Comune di Lusia

Ricorre il 72° Anniversario del bombardamento del 20 aprile 1945

Pubblicata il 13/04/2017

Ricorre quest’anno il 72° Anniversario del bombardamento di Lusia avvenuto il 20 aprile 1945. Per commemorare questo tragico evento che ha colpito la comunità in riva all’Adige, il Comune di Lusia assieme al Comune di Barbona ed in collaborazione con il Comitato XX aprile, l’Istituto Comprensivo di Lendinara-Lusia, le Parrocchie di Lusia e Cavazzana,  Assoarma e l’ A.s.d. U.S. Acli di Lusia, organizzano varie iniziative. Giovedì 20 aprile 2017 alle ore 9.30 presso il Teatro Parrocchiale è in programma l’evento  “Tra storia e memoria. I protagonisti si raccontano”. L’incontro è rivolto agli studenti delle classi terza, quarta e quinta della Scuola Primaria e delle tre  classi della scuola secondaria. In occasione sarà proiettato il video: “Lusia, 20 aprile 1945. Una memoria lacerata”. Interverranno il dott. ANDREA COLASIO, Studioso di storia contemporanea ed ex deputato, Pierluigi Fornasier e Rita Mingardo.  Domenica 23 aprile 2017 ore 9.00 è in programma il Cicloraduno “Trofeo XX aprile 1945” organizzato dall’ ASD - US ACLI – Rovigo con la partenza da Piazza De Gasperi. Sempre domenica 23 aprile alle ore 9.30 sarà celebrata la Santa Messa a ricordo delle vittime del bombardamento presso il parco delle rimembranze a cui seguirà la deposizione di una corona di alloro presso il vecchio campanile. Il paese di Lusia dunque si unisce ancora una volta per ricordare le sue vittime e le sue macerie ancora senza un perché e per trasmettere alle nuove generazioni un messaggio di pace e di libertà. 

Facebook Google+ Twitter