Comune di Lusia

L'insalata di Lusia parla inglese

Pubblicata il 05/06/2017

L’anno scolastico alla scuola secondaria di Lusia si conclude con una iniziativa interessante ed ambiziosa. Sabato mattina 3 giugno è stato presentato il lavoro conclusivo del progetto di potenziamento di lingua inglese, voluto dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con le insegnanti docenti e la Majulero Società Cooperativa di Interpretariato di Rovigo. Durante l’anno scolastico, gli alunni delle classi terze hanno approfondito le loro conoscenze in merito alla Regione Veneto, utilizzando materiale in lingua straniera tratto dall’esperienza dell’EXPO sulle bellezze del territorio e sui relativi prodotti enogastronomici di eccellenza, per poi soffermarsi sulle caratteristiche della Provincia di Rovigo e del Comune di Lusia. Anche attraverso simulazioni, i ragazzi hanno immaginato di accogliere compagni stranieri a cui presentarsi e illustrare il paese in cui vivono, per concludere hanno realizzato la traduzione delle caratteristiche del prodotto certificato locale, ovvero l’insalata IGP (indicazione geografica protetta), per dare risalto al Comune di Lusia. Tale traduzione troverà spazio nel sito Internet comunale e verrà condivisa in anteprima con le associazioni di categoria, rappresentate per l’occasione da Rossano Fontan, Presidente del mercato ortofrutticolo lusiano. Il significato di questo progetto, per ora realizzato in forma sperimentale, sta nella volontà della presente Amministrazione di collegare progettualità scolastiche e realtà del territorio, in uno scambio di arricchimento reciproco definito “Service Learning”, quale metodo didattico innovativo e sicuramente più coinvolgente per gli alunni. Alla giornata conclusiva del progetto, oltre al presidente Fontan, sono intervenuti la Presidente della Soc. Cooperativa Majulero Jugana Sladic, la docente Brunella Battaglia, e l’onorevole Diego Crivellari, sempre disponibile e vicino alle proposte del plesso di Lusia nonché in prima linea nelle iniziative di valorizzazione del territorio Veneto e della Provincia di Rovigo. Crivellari ha rivolto un saluto ed un apprezzamento per l’idea, dimostrazione di impegno e sensibilità dell’attuale Amministrazione, in tempi non facili di investimenti sulle scuole. In conclusione c’è stato il saluto dell’Assessore alla Pubblica Istruzione, Lorella Battistella che ha evidenziato come la competenza e la conoscenza della lingua inglese debba fare parte necessariamente del bagaglio personale delle nuove generazioni che sempre più si confrontano con Paesi e realtà europee e mondiali ed un auspicio ed un invito ai presenti affinché si realizzino altre progettualità ed altre idee in sinergia tra scuola, enti ed associazioni.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Insalata di Lusia igp It En.pdf 127.78 KB

Facebook Google+ Twitter