San Zenone degli Ezzelini

Mostra mercato

Mostra Mercato di Cose Usate e d'Altri Tempi


Oggettistica Antica - Fumetti - Libri - Stampe D'Epoca - Oggetti da collezione - Hobbystica di cose antiche - Oggetti d'antiquariato e POI ... Storia, Gastronomia, Natura e Sport ...

OGNI TERZA DOMENICA DEL MESE


Per informazioni rivolgersi alla Sig.ra SIMONATO PAOLA cell. 347.0501370

Estratto del regolamento per lo svolgimento
della Mostra-Mercato dell'Antiquariato e delle cose usate di San Zenone degli Ezzelini.

Art.1 -Istituzione        

1. È istituito, ogni terza domenica del mese, il mercatino delle cose usate e d'altri tempi da svolgersi nell'area individuata, di regola, nella Piazza di Rovero di questo comune.

2. Diverse modalità di svolgimento, sia di luogo che di orario, ivi compresa la sospensione temporanea della manifestazione, sono deliberate dalla Giunta Comunale.

Art.2 - Partecipazione

1. La partecipazione al mercatino è consentita agli operatori che esercitano l'attività commerciale in modo professionale e ai soggetti che sono in possesso dell'iscrizione al Registro degli Esercenti il Commercio (REC) per la tabella merceologica XIV - cat. C4 o altre rientranti nelle tipologie di cui al successivo art.3, nonché autorizzazione commerciale per la vendita di prodotti.

2. In deroga a quanto previsto dal precedente comma uno, possono altresì partecipare - ai sensi dell'art. 12 della L.R. 9 marzo 1995, n.8 - i soggetti che non esercitano l'attività commerciale in modo professionale, ma vendono o scambiano oggetti in modo del tutto sporadico od occasionale.

3. Per poter partecipare al mercatino gli operatori interessati dovranno presentare domanda al Sindaco dalla quale risulti il titolo di partecipazione (commerciante professionista, operatore iscritto al REC munito di autorizzazione temporanea o operatore non professionale).

Art.3 - Oggetto

I. Il mercatino ha come oggetto il commercio di cose vecchie, oggettistica antica, fumetti, libri, stampe d'epoca, oggetti da collezione, hobbistica di cose antiche in genere e oggetti d'antiquariato o materiale vario di epoca non recente.

2. Durante la manifestazione, all'interno dell'area interessata, è vietata ogni altra forma di commercio in contrasto con le specializzazioni merceologiche del precedente comma.

Art.4 - Orario

1. Il mercatino si svolgerà secondo il seguente orario: a) mesi da aprile a settembre : dalle ore 7.00 alle ore 20.00 b) per i rimanenti mesi : dalle ore 7.00 alle ore 18.00

2. L'occupazione del posteggio potrà avvenire non prima delle ore 6.30 e non oltre le ore 8.00.

3. Il posteggio non potrà essere abbandonato prima dell'ora fissata per la chiusura del mercatino. In caso di abbandono anzitempo, il posteggio non potrà essere rioccupato dal titolare nel corso della medesima giornata.

4. In concomitanza con il mercatino, è concessa la facoltà di deroga alla chiusura dei negozi e delle altre attività di vendita al dettaglio in sede fissa del centro capoluogo.

5. Gli automezzi degli operatori debbono abbandonare 1' area del mercato entro un'ora dal predetto orario di inizio. I posteggi assegnati debbono essere sgomberati e puliti entro mezz'ora dal termine delle operazioni di mercato di cui al punto 1 del presente articolo.