Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Sostegni economici alle famiglie (Assegni mensili di Maternità e Nucleo Familiare)

Assegno mensile di maternità (art. 74 L.151/2001)

L’assegno mensile di maternità concesso dal Comune tramite l’Inps è riconosciuto a coloro che non beneficiano di nessuna indennità di maternità o che percepiscono un’indennità inferiore all’importo del contributo stesso e che hanno un valore ISEE che non supera una determinata soglia.
Requisiti per accedere
L'assegno mensile di maternità può essere richiesto solo dalla madre del bambino/a:
  1. che risiede nel Comune di Cordenons;
  2. che non beneficia di nessuna indennità di maternità nel periodo di astensione obbligatoria dal lavoro o che percepisce un'indennità inferiore all'importo del contributo stesso, come previsto ai sensi dell'art. 74 della legge 26 marzo 2001, n. 151;
  3. che abbia, sia riferito ai nuovi nati che alle adozioni/affidamenti, un valore ISEE del nucleo famigliare inferiore o pari a quanto stabilito nella G.U. n. 40 del 18/02/2020;
  4. che sia cittadina italiana o comunitaria o appartenente a Pesi Terzi in qualità di cittadina:
  • titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
  • familiare di cittadini italiani, dell’Unione o di cittadini soggiornanti di lungo periodo non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente
  • rifugiata politica, i suoi familiari e superstiti
  • titolare della protezione sussidiaria
  • Cittadina/ lavoratrice del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia, e i suoi familiari
  • titolare del permesso unico per lavoro o con autorizzazione al lavoro e i suoi familiari, ad eccezione delle categorie espressamente escluse dal D.lgs. 40/2014
  • che abbia soggiornato legalmente in almeno 2 stati membri, i suoi familiari e superstiti
  • apolide, i suoi familiari e superstiti
Attestazione ISEE
Il D.PC.M. 159/2013 ha modificato le modalità di calcolo e di rilascio del valore ISEE.
A seguito di tale riforma, l'assegno di maternità rientra tra le prestazioni di sostegno al reddito rivolte a minorenni, pertanto, in sede di elaborazione della D.S.U. è necessario richiedere espressamente un ISEE per prestazioni agevolate relative a minorenni.

Importo dell'assegno
Sulla Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n. 40 del 18 febbraio 2020 sono state pubblicate le rivalutazioni della misura e dei requisiti economici dell'assegno.

Termini di presentazione della domanda
La  domanda va presentata entro 6 mesi dalla data di nascita del figlio o dall’ingresso in famiglia del bambino adottato o in affido preadottivo, pena il rigetto della domanda.

Dove e come presentare domanda     Informativa sul Trattamento dei dati Personali
La domanda per l'assegno, redatta su apposito modulo, può essere presentata esclusivamente a mezzo mail da inviare al seguente indirizzo comune.cordenons@legalmail.it e dovrà essere corredata da tutti gli allegati richiesti ivi incluso un documento di identità in corso di validità.
E' necessario comunicare tempestivamente ogni eventuale variazione della composizione e della residenza del proprio nucleo familiare.

Documenti da presentare
Modulo di domanda sottoscritto e compilato in ogni sua parte e i seguenti allegati:
- copia del permesso di soggiorno se cittadino extracomunitario (punto 4);
- copia di un documento di identità, in corso di validità, del richiedente;
- copia della attestazione ISEE.

Termini per l'adozione del provvedimento
Alla scadenza di ogni trimestre viene adottato il provvedimento raggruppante tutte le domande valide pervenute nel periodo, fatti salvi tempi più brevi, a discrezione dell'Ente.
Il Comune di Cordenons non è competente in merito ai tempi di erogazione dell’assegno. Per tali informazioni è necessario che l’interessato contatti direttamente la sede INPS di Pordenone. La richiesta di pagamento, infatti, è trasmessa dal Comune all’INPS di Pordenone il quale provvederà direttamente alla liquidazione di quanto dovuto.

Per  informazioni
Comune di Cordenons - Segreteria Amministrativa Area Servizi alla Persona e alla Famiglia
tel. 0434 586920 e-mail: alessandra.zan@comune.cordenons.pn.it
ORARI: dal Lunedì al Venerdì - dalle ore 08:30 alle ore 13:00

Normativa di riferimento
Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 40 del 18 febbraio 2020
Circolare ANCI 20/01/2015 in materia di accesso dei cittadini stranieri alle prestazioni sociali
Legge 151/2001 art. 74 Testo unico sulla maternità e paternità
ISEE: modifica il periodo di validità della DSU

 

Assegno mensile per il nucleo familiare (art. 65 L. 449/1999)
 

L’assegno per il nucleo familiare è un contributo concesso dal Comune tramite l’Inps a favore dei nuclei familiari, con almeno tre figli minorenni, il cui valore ISEE  non superi determinati valori.
Requisiti per accedere
Per ottenere l'assegno del Comune per il nucleo familiare con almeno tre figli minori  è necessario:

1.   essere residenti nel Comune di Cordenons;
2.   avere tre figli di età inferiore ai 18 anni: per figli si intendono quelli naturali, adottivi o in affido preadottivo;
3.   avere un valore ISEE del nucleo famigliare inferiore o pari ai valori stabiliti con riferimento alla G.U. n. 40 del 18/02/20220;
4. essere cittadino italiano o comunitario o appartenente a Pesi Terzi in qualità di cittadino:
-  titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
- familiare di cittadini italiani, dell’Unione o di cittadini soggiornanti di lungo periodo non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
-  rifugiato politico, i suoi familiari e superstiti;
-  titolare della protezione sussidiaria;
-  Cittadino / lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia, e i suoi familiari;
- titolare del permesso unico per lavoro o con autorizzazione al lavoro e i suoi familiari, ad eccezione delle categorie espressamente escluse dal D.lgs. 40/2014;
-  che abbia soggiornato legalmente in almeno 2 stati membri, i suoi familiari e superstiti;
- apolide, i suoi familiari e superstiti.

Attestazione ISEE
Il D.PC.M. 159/2013, ha modificato le modalità di calcolo e di rilascio del valore ISEE.
A seguito della riforma dell'ISEE, l'assegno al nucleo rientra tra le prestazioni di sostegno al reddito rivolte a minorenni, pertanto, in sede di elaborazione della D.S.U. è necessario richiedere espressamente un “ISEE per prestazioni agevolate rivolte a minorenni”.

Importo dell'assegno
Sulla Gazzetta Ufficiale - Serie Generale n. 40 del 18 febbraio 2020 sono state pubblicate le rivalutazioni della misura e dei requisiti economici dell'assegno..


Termini per la presentazione della domanda
      Informativa sul Trattamento dei dati Personali
La domanda va presentata annualmente al Comune di residenza entro il 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale chiedi l'assegno (ad esempio, per ottenere gli assegni relativi all’anno 2020, devi presentare la domanda entro il giorno 31/01/2021) e comunque prima che venga a mancare il requisito della presenza dei tre minori nel tuo nucleo anagrafico.
La domanda può essere presentata
esclusivamente a mezzo mail da inviare all'indirizzo comune.cordenons@legalmail.it e dovrà essere corredata di tutti gli allegati richiesti ivi incluso un documento di identità in corso di validità
E' necessario comunicare tempestivamente ogni eventuale variazione della composizione e della residenza del proprio nucleo familiare.


Documenti da presentare
Modulo di domanda sottoscritto e compilato in ogni sua parte e i seguenti allegati:
- copia del permesso di soggiorno se cittadino extracomunitario (punto 4);
- copia di un documento di identità in corso di validità;
- copia della attestazione ISEE.


Termini per l'adozione del provvedimento
Alla scadenza di ogni semestre il Comune adotta il provvedimento raggruppante tutte le domande valide pervenute nel periodo, fatti salvi tempi più brevi, a discrezione dell'Ente.
Il Comune di Cordenons non è competente in merito ai tempi di erogazione dell’assegno. Per tali informazioni è necessario che l’interessato contatti direttamente la sede INPS di Pordenone. La richiesta di pagamento, infatti, è trasmessa dal Comune all’INPS di Pordenone il quale provvederà direttamente alla liquidazione di quanto dovuto.

Per informazioni
Comune di Cordenons - Segreteria Amministrativa Area Servizi alla Persona e alla Famiglia
tel. 0434 586920 e-mail:
alessandra.zan@comune.cordenons.pn.it
ORARI: dal Lunedì al Venerdì dalle 08:30 alle 13:00

Normativa di riferimento
Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 40 del 18 febbraio 2020
Circolare INPS n. 4 del 15/01/2014
Circolare INPS n. 5 del 15/01/2014 
Circolare ANCI 20/01/2015 in materia di accesso dei cittadini stranieri alle prestazioni sociali
Legge 449/99 art. 65

ISEE: modifica periodo di validità della DSU
Ultimo aggiornamento: 31 marzo 2020

 


 

torna all'inizio del contenuto