Carta d'Identità Elettronica

Nel Comune di Dolcè è attiva la nuova Carta d’Identità Elettronica (C.I.E.).
Per il suo rilascio bisogna presentarsi personalmente e portare in Comune:

  • 1 foto tessera recente

  • Tessera Sanitaria – Codice Fiscale

  • Carta d’Identità scaduta o deteriorata o in scadenza (nei 180 giorni precedenti) da consegnare allo sportello.
    In caso di deterioramento che non permetta di riconoscere il numero del documento, o di smarrimento o di furto, la denuncia presentata alle Forze dell'Ordine e un altro documento di riconoscimento in corso di validità (ad esempio patente di guida, passaporto) o due testimoni;

  • Attestazione di pagamento di euro 22.50 avvenuto esclusivamente a mezzo bonifico
    IBAN: IT59 O 05034 59440 000 000 031000
    Intestato a: COMUNE DI DOLCÈ
    Presso: Banco Popolare Società Cooperativa
    Causale: C.I.E. (Nome Cognome del titolare)

     

Alla presenza del richiedente l'Ufficiale di Anagrafe provvederà alla sua identificazione, alla raccolta dei dati (dati anagrafici, impronte digitali e firma) e all'invio al Ministero dell'Interno di essi. In caso di minore è necessaria la presenza del minore e di chi esercita nei suoi confronti la patria potestà.
Se può esser presente un solo genitore è possibile presentare una delega da accompanare ad un documento d'identità dell'assente.
QUI IL MODULO

Contrariamente a quanto avviene per la carta di identità in formato cartaceo, non si procede più alla consegna immediata del documento.
La cie verrà inviata dal Ministero dell'Interno all'indirizzo di residenza o al Comune di Dolcé (a scelta del richiedente) entro 6 gg. lavorativi, tramite raccomandata.


Per ogni altro dubbio, informazione o problematica contattate l'ufficio.

 
torna all'inizio del contenuto